foto 1

Eccoci rientrati alla base, dopo tre settimane di viaggio (che vi racconterò nei prossimi giorni…)

Ed eccoci al primo giorno di asilo…

Abbiamo iniziato l’inserimento stamani ma è troppo presto per fare un bilancio e quindi mi limiterò a descrivervi il nostro splendido zainetto Beatrix New York  di cui vi avevo anticipato qui.
Quello che abbiamo scelto è lo zainetto Dieter Scimmia perfetto per iniziare questa nuova avventura.
Ieri sera l’ho preparato con tutto il necessarie richiesto dalle maestre: ha le dimensioni perfette per contenere merenda, borraccia, libri e i nostri inseparabili pennarelli.

Fabbricato in nylon e in tela laminata è facilissimo a pulire. La parte interna contiene una tasca con la zip e la parte posteriore imbottita ha un’etichetta per il nome e le spalline imbottite.

Beatrix New York è un’azienda newyorkese (come dice il nome stesso), fondata da Claire e Marcus, due neo-genitori provenienti entrambi dal mondo della pubblicità. Claire ha avuto l’idea di disegnare la sua collezione di zaini quando i suoi gemelli hanno cominciato ad andare all’asilo: è rimasta sconcertata dalla scelta limitata e dalla scarsa qualità degli zainetti presenti sul mercato. All’epoca la Beatrix produceva soltanto borse per pannolini e Claire ha così deciso di produrre anche 3 modelli di zainetti per bambini. Adesso l’azienda si è evoluta e crea non solo degli zainetti molto rinomati ma anche peluche, borsette termiche, borracce e altri articoli contemporanei e “cool” per bambini. I loro prodotti uniscono la fantasia infantile al senso adulto del design moderno e dello stile: i personaggi sono adorabili e la grafica sui prodotti è semplice ma di qualità.

Pepo sembra aver apprezzato tanto che non se lo voleva più togliere dalle spalle…  e io ero ancora più innamorata…

 
FacebookTwitterGoogle+PinterestBlogger PostCondividi