E’ arrivato lunedì.
Un lunedì diverso perché l’ultimo lunedì dell’anno.
Un anno semplice, di cambiamenti e conferme, di salti nel vuoto che poi tanto vuoto non è mai stato.
Ancora.
Un anno di amicizie di quelle vere, di quelle che resistono, ma anche di quelle che finiscono senza neanche dirsi nulla.
Un anno di All Stars, Ugg e Hunter perché per un paio di Miu Miu tacco 12 c’è sempre tempo.

large-2

large-1
Un anno fatto di tanti lunedì come questo, di lunedì che sembrano il naturale prolungamento di una domenica come tante, di quelle domeniche in cui vorresti dormire e invece l’unica cosa che riecheggia sin dal mattino presto è la sigla dell’Albero Azzurro.

Un lunedì di lavoro come questo, in cui ti sei a malapena truccata indossando quello che avevi messo sulla sedia la sera prima.

Un lunedì come ce ne saranno tanti perché il lunedì è sempre lunedì ogni anno che verrà e in ogni luogo saremo.

Un lunedì al sapore di latte e Nesquik, di quel cacao che mi ricorda la bambina che fu tanti lunedì fa.

large-3

Ciao Lunedi… ci vediamo nel 2014

FacebookTwitterGoogle+PinterestBlogger PostCondividi